Ironman Barcellona 2015 (Pier Giorgio, YOU ARE AN IRONMAN!)

(Scritto sul volo di ritorno Barcellona Bologna)

Ho nuotato per 3,8 Km, pedalato per 180 Km e corso per 42,2 km:  Ora sono un ironman…

Cosa cambia rispetto a due giorni fa?
Nulla all’atto pratico, stesse bollette, stessi problemi, stessi amici, stesso lavoro e via discorrendo…
Ma (perche’ c’e’ sempre un ma) qualcosa e’ cambiato, e’ stato assolto una specie di rito di passaggio, simile ad una di quelle cerimonie che in molte societa’ primitive sancivano l’accesso all’eta’ adulta.
Ora, adulto (almeno anagraficamente) lo sono da un pezzo, quindi perche’ la necessita’ di mesi di pre12140607_10207446447780872_7901428202011698341_nparazione, costi, fatiche, privazioni?
Chiedelo a cento ironman finisher e, probabilmente, riceverete un centinaio di risposte diverse; la mia è abbastanza articolata e ancora non l’ho razionalizzata appieno: necessita’ di fare qualcosa che fosse solo ed unicamente per me stesso, la voglia di una sfida che pochi osano fare, un po’ di vecchio senso di rivalsa nei confronti di qualcuno che non credeva potessi farlo ma, sopratutto perche’ nel farlo provo piacere.
Mi piace allenarmi all’alba o al tramonto, mi piace condividere questi momenti con amici e con la squadra, mi piace farlo da solo ed ogni volta scoprire che posso fare qualcosa di piu’…
Anche perche’ quando esci un sabato di luglio, con 33 gradi all’alba, con la previsione di nove ore di allenamento, o ti piace, o sei un masochista…cosa che sono certo di non essere.
Poi, siamo onesti, mi piace alimentare il mio ego postando sui social le mie esperienze, un po’ per rendere partecipi gli amici di qualcosa che per me e’ importante ma anche perche’ ne sono fottutamente orgoglioso.
Io, che fino a quattro anni fa ero un campione di zapping ed un virtuoso del divaning ora sono fiero di appartenere ad una elite di sportivi e godro’ come un criceto in calore mostrando agli incliti ed al volgo la mia maglia da finisher ed il tatuaggio che tra qua a breve marchierà le mie carni  a imperituro memento.
Domani sara’ il tempo del racconto della fantastica esperienza vissuta e dei 30 secondi piú belli ed intensi della mia vita,  ora e’ il momento di abbiocarmi lieto nel mio angusto posto 29f del volo che da Barcellona mi riporta a casa.

I’M AN IRONMAN….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...